Dopo Telegram e SnapChat, anche su Facebook i messaggi “usa e getta”

La tutela della privacy, soprattutto su chat e social network (dove di privacy ne esiste poca sin dal momento in cui ti registri) è molto “preziosa” – per tanti motivi – a molti utenti… E così, come telegram e snapchat che già da qualche tempo hanno inserito la possibilità di “autodistruggere” i messaggi dopo un… Continua a leggere Dopo Telegram e SnapChat, anche su Facebook i messaggi “usa e getta”

Email: ecco perché bisogna stare estremamente attenti a chi le si affida

Sapete, in quanto amministratore di un sito web con dominio dedicato e spazio email dedicato, avrei avuto la possibilità di “regalare” caselle email ad amici, conoscenti e utenti del sito, ma non me la sono mai sentita di farlo, e adesso vi spiego il perché… Affidare le proprie email a Google (gmail) o ad altri… Continua a leggere Email: ecco perché bisogna stare estremamente attenti a chi le si affida

Come liberarsi dai fastidiosi call center

Vi disturbano ogni giorno con chiamate fastidiose? Durante i pasti? Nei festivi? Anche la domenica? Persino dopo le 20? … il tutto per proporvi l’ennesimo piano telefonico per il vostro smartphone,  o l’ennesimo contratto luce/gas/fisso/adsl/varie ed eventuali? Son fastidiosi, vero?

Come risolvere i problemi di privacy in Windows 10

Windows 10 sembra proprio essere poco attento alla privacy degli utenti (il che non è una sorpresa dato che si parla di microsoft). Girando per il mio pc, infatti, su una partizione secondaria tra l’altro, ho notato un file che ha attirato la mia attenzione ovvero: “AutoLogger-Diagtrack-Listener.etl”