La Bibbia 3.0: il mostruoso archivio pedopornografico che sta facendo discutere l’intero world wide web

Un enorme archivio con oltre 10.000 foto, divise per “categoria”, molte di queste con nome e cognome, alcune persino con data di nascita (che conferma la minore età)…

Tutte di ragazze rigorosamente nude, e/o ritratte in atti sessuali espliciti. Per lo più, ragazze nate tra il 2000 e il 2002.

Alcune sanno di esserci, e ad alcune di queste, essere in questo archivio non crea alcun problema!

Molte di queste foto, infatti, sono “raccolte” pubblicamente da gruppi facebook, o instagram, ecc…

Quindi ragazze che si esibivano allegramente al grande pubblico, e da altri individui sono state archiviate e catalogate in un archivio immenso (da qui, dalla sua “enormità”, ecco che prende il nome di “Bibbia”). Leggi tutto “La Bibbia 3.0: il mostruoso archivio pedopornografico che sta facendo discutere l’intero world wide web”

Come scaricare una copia del proprio account facebook

Desideri cancellare l’account da facebook ma non vuoi perdere per sempre tutte le foto, i video, i testi e i messaggi scambiati negli anni?

Forse non sai che facebook ti permette di scaricare una copia dell’intero account in formato html, da poter rivedere quando e come vuoi, da ogni pc, anche dopo l’eventuale cancellazione dell’account…

Come fare? Leggi tutto “Come scaricare una copia del proprio account facebook”

Come scaricare l’intero archivio immagini della Nasa

 

Vi piacciono le foto “spaziali”? 🙂

Vi piacerebbe scaricare un’enorme quantità di bellissime immagini direttamente dal sito della nasa?

Io, tra ieri sera e stamani, ho scaricato oltre 5GB dal loro archivio, grazie ad un piccolissimo tool, ed un semplicissimo comando 😀

Le foto, dopo essere state “filtrate” (scarica sia l’immagine piccola che quella grande, quindi devo procedere con un software di duplicati per tenere solo quelle ad alta risoluzione), verranno aggiunte alla gallery di questa community.

Wget download: Leggi tutto “Come scaricare l’intero archivio immagini della Nasa”