Sei troppo sexy, quindi ti licenzio

Sei troppo sexy, quindi ti licenzio

Ebbene sì! Sembrerà incredibile, ma ci sono realtà in cui essere “troppo sexy” può portare persino al licenziamento (ovvio, non si parla dell’Italia dove – invece – grazie ad una cultura fatta di colpo grosso, letterine, veline e velone, l’apparire é un requisito praticamente fondamentale persino per il rispettosissimo lavoro di “lavare le scale”).

In questo caso, parliamo della Thailandia…


Parichat Pang Chatsri è un‘infermiera che è stata costretta a licenziarsi perché una sua foto in uniforme pubblicata sui social la faceva sembrare troppo sensuale.

Così l’infermiera è stata costretta a dimettersi perchè “troppo sexy”. Parichat, quando si è scattata questa foto in divisa, non si sarebbe mai immaginata che potesse succedere tutto questo. I suoi capi, vedendo l’immagine sui social, hanno ritenuto lo scatto inappropriato e hanno così sostenuto che in quel modo sminuiva la professione penalizzando, di conseguenza, l’intera categoria.

Leggi tutto su:
http://www.ilgiornale.it/news/cronache/linfermiera-troppo-sexy-cos-lospedale-costringe-1403334.html




Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.