Come scaricare e/o convertire video da internet

Ho sempre usato tantissimo i video online (soprattutto YouTube, soprattutto per la musica) e da quando son padre – se possibile – sempre più (anche se di musica ne ascolto – ahimè – sempre meno)!

Comodi, veloci, facilissimi da trovare sia da pc che da smartphone.

Problemi? Solo uno, a mio parere: “guardando tanti video, se – e solo se – ci ritroviamo con un piano dati a consumo (esempio da mobile), potremmo finire prestissimo la banda a disposizione e ritrovarci senza accesso web” – il che potrebbe rivelarsi decisamente antipatico, non trovate?

 

Come risolvere questo antipatico limite?

Come avere sempre a disposizione:

  • almeno una mezza dozzina di video per i nostri figli;
  • una splendida canzone di n*ore da mettere nei momenti più intimi o rilassanti;
  • una compilation di 8ore di musica classica da ascoltare in viaggio o sotto la doccia … ?

Leggi tutto “Come scaricare e/o convertire video da internet”

#IPTV: Come guardare #gratis i canali #tv e #sky con #vlc

Articolo a scopo informativo (soprattutto per informare su quanto è semplice guardare la tv – tutta – via internet)!!! Sky è un servizio a pagamento, quindi, per usufruirne, è giusto pagare (anche perché i metodi che qui elencherò non saranno mai comodi e “stabili” quanto lo sono i mezzi “ufficiali”).

Detta questa doverosa premessa, io sky non ce l’ho e, confesso, non ho nessuna intenzione di farmelo, ma – qualche volta – Leggi tutto “#IPTV: Come guardare #gratis i canali #tv e #sky con #vlc”

#Microsoft e la spudorata #obsolescenza programmata dei #lumia

Non avete mai sentito parlare di obsolescenza programmata?

L’obsolescenza programmata o pianificata (in inglese: planned o built-in obsolescence) in economia industriale è una strategia volta a definire il ciclo vitale (la durata) di un prodotto in modo da renderne la vita utile limitata a un periodo prefissato. Il prodotto diventa così inservibile dopo un certo tempo, oppure diventa semplicemente obsoleto agli occhi dei possessori in confronto a nuovi modelli che appaiono più moderni, seppur poco o per nulla migliori dal punto di vista funzionale. Quando l’unico accorgimento preso per rendere obsoleto un prodotto prima del tempo è la pubblicità si può parlare di obsolescenza percepita o simbolica.

Maggiori info: https://it.wikipedia.org/wiki/Obsolescenza_programmata

 

Bene, adesso sappiamo cos’è e possiamo continuare!

Mi son ritrovato, così come tanti altri windows.phone users, soggetto ad una fastidiosissima obsolescenza programmata da parte di Microsoft, e – lo ammetto – mi rode tantissimo! Leggi tutto “#Microsoft e la spudorata #obsolescenza programmata dei #lumia”

WhatsApp: disponibile l’applicazione per computer

Oggi introduciamo l’applicazione per computer, un nuovo modo per rimanere in contatto sempre e ovunque – sul telefono o sul computer, a casa o al lavoro. Come succede per WhatsApp Web, la nostra applicazione per computer è semplicemente un’estensione del telefono: l’applicazione rispecchia le conversazioni e i messaggi del dispositivo mobile.

La nuova applicazione per computer è disponibile per Windows 8+ e Mac OS 10.9+ e viene sincronizzata con WhatsApp presente sul dispositivo mobile. Dato che l’applicazione funziona in modo nativo sul computer, è possibile ricevere le notifiche native del computer, usare gli shortcut della tastiera, e altro ancora. Leggi tutto “WhatsApp: disponibile l’applicazione per computer”

Dopo Telegram e SnapChat, anche su Facebook i messaggi “usa e getta”

La tutela della privacy, soprattutto su chat e social network (dove di privacy ne esiste poca sin dal momento in cui ti registri) è molto “preziosa” – per tanti motivi – a molti utenti… E così, come telegram e snapchat che già da qualche tempo hanno inserito la possibilità di “autodistruggere” i messaggi dopo un tempo prestabilito, ecco che Facebook, con il suo Messenger, sembra intenzionata a seguire questa strada.

A rivelare questa news, sono alcune immagini su twitter dall’account iOSAppChanges
un account che si occupa delle novità per le applicazioni di iPhone e iPad. Leggi tutto “Dopo Telegram e SnapChat, anche su Facebook i messaggi “usa e getta””