Attenti, arriva “Peeple”! La nuova app per recensire le persone

Attenti, arriva “Peeple”! La nuova app per recensire le persone

Un tempo si recensivano auto su autoscout. Gli alberghi e i ristoranti su tripadvisor. Le ricette su ogni singolo blog di cucina sulla rete… E, udite udite, da adesso si “recensiranno” anche gli individui!!!

Davvero, ci ho dovuto riflettere su “dove piazzare questo articolo”…. Su quale categoria, intendo! Ma, trattandosi di app/telefonia/web, ho infine scelto questa qui (altrimenti avrei dovuto crearne una nuova dal titolo: ultime e inconcepibili trollate…  “e mo recensitemi”) 😆

Detto ciò, avete capito bene!

Quindi, se non fate i bravi, se guardate male una persona, se una serata tra amici non siete abbastanza simpatici a tutti ecc ecc, rischiate di beccarvi una recensione negativa su:

Peeple, la nuova app per recensire gli esseri umani!

Immagino già uomini che “recensiranno” le donne dando voti (quella è stata fantastica: e magari nemmeno ci sono usciti mai… quella non ci sa proprio fare: in realtà lui non è stato all’altezza…) e donne che recensiranno uomini su dettagli e altri particolari (… e dunque maree di uomini disperati leggendo che non sono esattamente i campioni che credevano di essere)… ognuno che prenderà malamente ogni recensione negativa sulla propria e quindi ne chiederà la rimozione con ogni mezzo possibile… cioè, no, vi prego, è stato aperto il vaso di pandora delle app!

Tutti sparleranno “pubblicamente” di tutti, sarà un gran casino 😯

Peeple, attualmente solo su iOS consente di esprimere pareri sulle persone dandogli un voto in tre aree, professionale, personale e dating, ovvero appuntamenti galanti, completo di commento.

Tuttavia, considerando che i miei timori non sono solo miei, ma in tanti hanno posto molti dubbi (immaginate il bullismo che potrebbe scatenarsi e gente che potrebbe dare recensioni “pessime” ad altre senza averle mai nemmeno viste, o solo per rivalità…) l’app accetterà solo 21enni con profilo facebook attivo (ci si potrà registrare solo tramite facebook). Questo, si spera, dovrebbe garantire l’identità reale e una certa “maturità” degli utenti. Inoltre, solo i commenti positivi verranno approvati automaticamente. Quelli negativi, invece, passeranno in moderazione (mi chiedo cosa accadrà se tizio qualunque, a donna sposata qualunque con altro uomo qualunque, darà voto 10 per la notte passata… sarà un commento positivo e quindi subito approvato, o negativo da moderare? … va be, si vedrà!)

Per fortuna, però, solo gli utenti registrati possono essere recensiti (quindi… ok, soluzione trovata!) e comunque saremo noi a decidere se condividere eventuali pareri negativi (ah, ok, almeno nel caso del voto 10 potremo scegliere se evitare di renderlo pubblico… bene!)

Secondo voi, avrà successo quest’app?

Ebbene, anche se per adesso è disponibile solo negli stati uniti, è già un esordio assoluto (e te pareva)… Bisognerà pazientare un po’ per vedere eventuali risvolti sociali negativi (che, a sentimento, non tarderanno ad arrivare). Su un’eventuale uscita italiana, invece, al momento non si hanno notizie.

Dopo ciò, siete interessati? Vi piacerebbe usarla? Vorreste recensire e/o essere recensiti? 😆

Se siete interessati: http://forthepeeple.com/ + Peeple on the App Store




Lascia un commento